Strage California:Usa rivedono strategia in lotta terroristi

NEW YORK – Poste di fronte a un evolversi della minaccia di attacchi mortali da estremisti interni, le autorita’ Usa rivedono la strategia nel combattere il terrorismo dopo la strage di San Bernardino. Lo afferma il segretario per la sicurezza nazionale, Jeh Johnson, in un’intervista al New York Times. ”Siamo passati ad una nuova fase nella minaccia del terrorismo globale e negli sforzi per garantire la sicurezza interna. E’ necessario un nuovo approccio”, ha detto.

Condividi: