Terrorismo: operaio indagato nel Faentino, aveva filmati

(ANSA) – BOLOGNA, 6 DIC – Nei giorni scorsi il Ros dei carabinieri ha perquisito nel Faentino un operaio marocchino, con cittadinanza italiana, che aveva scaricato da internet materiale giudicato dagli inquirenti sospetto: filmati realizzati in zone di guerra, presumibilmente Siria. Indagato per terrorismo, è stato interrogato dai Pm antiterrorismo di Bologna. Assistito da un legale ha spiegato di aver scaricato le immagini per curiosità, negando ogni forma di ‘condivisione ‘ ideologica col terrorismo. (ANSA).

Condividi: