Berlusconi, su banche governo deve fare di più

(ANSA) – ROMA, 6 DIC – “Si poteva fare di più e si deve fare di più. Ci sono 20.000 cittadini che hanno investito i loro risparmi nelle cosiddette obbligazioni subordinate. Il governo e Bankitalia dovevano vigilare, dare l’allarme per tempo”. Lo afferma Silvio Berlusconi parlando del decreto salva-banche.

Condividi: