Armenia: 63,35 sì a referendum per governo parlamentare

(ANSA) – MOSCA, 7 DIC – Approvato con il 63,35% di sì il referendum svoltosi ieri in Armenia per dare più poteri al premier e al parlamento a spese del presidente. I no sono stati il 32,35%. L’affluenza del 50,51%, di poco superiore al quorum necessario. L’opposizione ha accusato le autorita’ di brogli e ha definito il referendum un tentativo del presidente Serzh Sargsyan di voler estendere il proprio potere, ricandidandosi premier nel 2018 dopo il secondo mandato, ma il capo dello Stato nega.

Condividi: