Isis: Ankara, non schiereremo altre truppe turche in Iraq

(ANSA) – ISTANBUL, 7 DIC – “Non schiereremo altre truppe a Bashiqa finché le vostre preoccupazioni sulla questione non si saranno placate”. Lo ha scritto il premier turco, Ahmet Davutoglu, in una lettera inviata al suo omologo iracheno, Haider al Abadi, come riportato dall’agenzia statale Anadolu. Baghdad aveva protestato duramente contro il dispiegamento di soldati e mezzi militari di Ankara in una base di addestramento 30 km a nord di Mosul, roccaforte dell’Isis in nord Iraq.

Condividi: