Calcio: “Blatter sotto indagine per una maxitangente”

(ANSA) – ROMA, 7 DIC – L’Fbi starebbe indagando sul ruolo del presidente della Fifa Sepp Blatter nell’ambito di una maxitangente di 100 milioni di dollari pagata al suo predecessore Joao Havelange: lo sostiene la Bbc. L’inchiesta si riferisce ad una mazzetta milionaria che una società svizzera di marketing, la Isl, avrebbe pagato ai vertici della Fifa per garantirsi, come poi avvenuto, i diritti tv e marketing per gli anni 90. Con Havelange, coinvolto anche Ricardo Teixeira, ex presidente della Federcalcio brasiliana.

Condividi: