Blitz anarchici a Venezia: 50 i manifestanti identificati

(ANSA) – VENEZIA, 7 DIC – Sono salite a 50 le persone identificate dalla Digos tra i 150 anarchici che sabato sera hanno effettuato una scorribanda nel centro storico di Venezia, imbrattando muri e vetrine dei negozi con lo spray e danneggiando gli sportelli bancomat. Tre di questi erano già stati destinatari dei ‘foglio di via’ emessi del questore Angelo Sanna; provvedimenti che erano alla base della contestazione. Gli investigatori proseguono l’analisi dei filmati identificare altri protagonisti del raid.

Condividi: