Mamma uccisa davanti ai bambini, marito confessa

(ANSA) – MILANO, 9 DIC – Una donna è stata uccisa durante una lite nel Varesotto, accoltellata a morte da suo marito, davanti ai suoi due bambini. Lo hanno stabilito le indagini effettuate dai carabinieri. La vittima, una trentenne albanese, è stata aggredita intorno alle 2 della scorsa notte nella casa della coppia al confine tra Cavaria e Gallarate (Varese). E’ stato lo stesso uomo, subito dopo aver colpito la donna, a chiamare i soccorsi e quando i carabinieri sono arrivati ha confessato: “Sono stato io”.

Condividi: