Due pescatori dispersi in mare, allarme a Napoli

(ANSA) – NAPOLI, 9 DIC – E’ allarme per due pescatori dilettanti che da ieri a Napoli hanno fatto perdere le loro tracce. I due si sono recati al Borgo dei Marinari per noleggiare una barca priva di motore di 4,70 metri, e dirigersi al largo con l’ausilio di un loro motore fuoribordo, per dedicarsi alla loro passione: la pesca. I due, uno di 69 anni, l’altro di 80, non hanno fatto ritorno a casa. L’allarme alla Centrale operativa della Guardia Costiera alle 16,20 di ieri lanciato dal figlio di uno dei due.

Condividi: