Siria: Turchia, Russia sta compiendo pulizia etnica

(ANSA) – ISTANBUL, 9 DIC – In Siria la Russia sta compiendo un tentativo di “pulizia etnica” nei confronti delle forze turcomanne. Lo ha detto il premier turco, Ahmet Davutoglu, tornando ad accusare Mosca di colpire soprattutto i combattenti anti-Assad dell’Esercito siriano libero, aiutando così l’Isis.

Condividi: