Anziano morto in rogo è omicidio, straniero interrogato

(ANSA) – FORLI’, 9 DIC – Rino Benini, anziano di 84 anni, il cui corpo era stato trovato parzialmente carbonizzato in un incendio scoppiato nella sua casa di Santa Maria Nuova di Bertinoro (Forlì) il 3 dicembre scorso, non è stato ucciso dal fumo. L’autopsia ha rivelato che l’uomo è stato strangolato. In questo momento la Procura di Forlì e i carabinieri del Comando provinciale stanno interrogato in caserma uno straniero, fortemente sospettato di un delitto che sarebbe maturato in ambito economico. (ANSA).

Condividi: