Banche: perquisite filiali Banca popolare Vicenza

(ANSA) – PRATO, 10 DIC – Questa mattina numerose filiali della Banca Popolare di Vicenza – l’istituto di credito più importante della provincia di Prato – sono state perquisite dagli uomini della Guardia di Finanza in tutta la regione. L’inchiesta della Procura di Prato ipotizza il reato di estorsione da parte dei dirigenti della banca nei confronti di alcuni clienti imprenditori. In particolare, le denunce degli industriali alla procura riguarderebbero la modalità di vendita di azioni bancarie negli ultimi anni.

Condividi: