Mafia: rispetto e devozione al boss con bacio sulla fronte

(ANSA) – PALERMO, 11 DIC – Bacio sulla fronte al padrino, votazioni per eleggere i vertici della cosca ormai però ridotta a un pugno di uomini. Le indagini dei carabinieri – che hanno fermato sei persone anche per omicidio – hanno sollevato il velo sul mandamento di Santa Maria di Gesu’. Le telecamere e le microspie degli investigatori hanno ripreso le riunioni con i discorsi dei mafiosi sulle elezioni e i baci che a turno davano in fronte al nuovo padrino Giuseppe Greco.

Condividi: