Crisi: casa all’asta, imprenditore si impicca nel Lodigiano

(ANSA) – LODI, 11 DIC – Un piccolo imprenditore di Valera Fratta (Lodi) è stato trovato, stamane, impiccato nella casa che stava per riconsegnare all’ufficiale giudiziario per essere messa all’asta. L’uomo, 54 anni, con moglie e figli, aveva avuto difficoltà economiche fino a perdere l’abitazione nella quale aveva investito gran parte dei suoi averi. Il procuratore della Repubblica di Lodi, Vincenzo Russo, ha sottolineato che “si tratta di un fatto gravissimo, di un effetto della grave crisi in cui ci troviamo”.

Condividi: