Burundi: violenze a Bujumbura, 21 persone trovate morte

(ANSA) – BUJUMBURA, 12 DIC – Ventuno persone sono state uccise da colpi di arma da fuoco nelle strade di Bujumbura dopo che il governo ha denunciato attacchi da parte di gruppi armati contro tre installazioni militari. Lo ha riferito un testimone a condizione di mantenere l’anonimato. I corpi erano nel quartiere di Nyakabiga dove sono avvenute le violenze di ieri, legate al terzo mandato del presidente Pierre Nkurunziza di cui l’opposizione non riconosce la legittimità.

Condividi: