Calcio: Lega Pro, Marcheschi, invertire la marcia

(ANSA) – ROMA, 12 DIC – “E’ necessario invertire la marcia, fare tanto e subito. La Lega Pro va al voto tra 10 giorni, e dopo la candidatura ufficiale di Raffaele Pagnozzi la campagna elettorale entra nel vivo con la ‘risposta’ di uno degli altri due candidati, Paolo Marcheschi. “Ora che è arrivato anche l’altro candidato del sistema, sono ancora più motivato”. Marcheschi critica Pagnozzi e Lotito da una parte, Gravina e Abete dall’altra: “Si vuole tornare a quel famoso ‘tutto cambi perchè nulla cambi’ “.