Chiesa: Zuppi, apriamo la porta per incontrare i poveri

(ANSA) – BOLOGNA, 12 DIC – “Passeremo la porta santa che ci apre alla Chiesa, questa famiglia di misericordia e di poveri peccatori perdonati. Questa porta in realtà ci apre al mondo, per incontrare tutti, specialmente i poveri e i tanti pellegrini con noi bisognosi tutti di misericordia!”. La porta, la misericordia e i poveri sono state le immagini al centro dell’omelia del nuovo arcivescovo di Bologna, monsignor Matteo Maria Zuppi, durante la messa di insediamento nella basilica di San Petronio. (ANSA).

Condividi: