Libia: Gentiloni, faremo ogni sforzo

(ANSA) – FIRENZE, 12 DIC – “Con John Kerry, persona di una motivazione e pazienza straordinarie, e con l’Onu abbiamo organizzato il vertice di domani sulla Libia. Ma mettere attorno a un tavolo potenze regionali con interessi contrapposti è stato difficile in Siria, è molto difficile in Libia”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni alla Leopolda. “Creare un embrione di dialogo è però possibile”, aggiunge. “Faremo ogni sforzo per uno spiraglio, per quanto sia difficile”.

Condividi: