Migranti: giovane musulmana apre Calendario studentesse 2016

(ANSA) – ROMA, 12 DIC – “Io sono musulmana, non sono terrorista”. Il sorriso ironico di Selma Bellakhdar apre il Calendario delle Studentesse 2016 dedicato all’immigrazione intesa come integrazione. Di religione musulmana, nata a Casablanca, si è trasferita a Parigi a 18 anni per studiare, oggi ne ha 27 e vive a Napoli con il marito italiano e la figlia. La decima edizione del Calendario s’intitola “Mi casa es tu casa” e mira a sensibilizzare sui temi dell’accoglienza e del melting pot.(ANSA).

Condividi: