Usa: nero ucciso a LA, poliziotti gli sparano alle spalle

(ANSA) – WASHINGTON, 14 DIC – Un uomo afroamericano è stato ucciso dalla Polizia a Los Angeles, chiamata davanti ad un distributore di benzina dove l’uomo era stato segnalato brandendo una pistola. In un video sono impresse le immagini dell’episodio avvenuto sabato: si vedono due agenti della contea di Los Angeles che sparano ripetutamente contro l’uomo e non si fermano nemmeno quando questo, probabilmente colpito, si accascia, volta le spalle e tenta di allontanarsi.

Condividi: