Calcio: Prandelli, “ingiuste critiche a Mancini e Allegri”

(ANSA) – ROMA, 14 DIC – Sono “ingiuste e lasciano il tempo che trovano” le critiche rivolte a Roberto Mancini e Massimiliano Allegri. Il giudizio è di Cesare Prandelli, ex ct azzurro, che ha difeso i tecnici di Inter e Juve da qualche polemica di troppo, specie nelle scorse settimane. Mancini e Allegri “non devono dimostrare nulla. Le loro squadre sono di vertice”. Per Prandelli “Napoli e Fiorentina sul piano del gioco hanno dimostrato finora di avere qualcosa in più”.

Condividi: