Gentiloni, bene rilancio negoziato Turchia, errore fu blocco

(ANSA) – BRUXELLES, 14 DIC – Il blocco del negoziato tra Ue e Ankara “temo abbia avuto conseguenze negative in Turchia”. Lo dice il ministro degli esteri, Paolo Gentiloni, arrivando al Consiglio esteri cui parteciperà anche il turco Mevlut Cavusoglu in vista dell’apertura di un nuovo capitolo negoziale. Esprimendo soddisfazione, Gentiloni, ricorda che l’Italia “da 15 anni” è “sempre stata favorevole” al negoziato con la Turchia.

Condividi: