Cuffaro: a Raffadali in casa madre, salutato da applauso

(ANSA) – RAFFADALI (AGRIGENTO), 14 DIC – Totò Cuffaro, l’ex presidente della Regione Siciliana, è arrivato in via Rosario, nell’abitazione della madre Ida. Ad accoglierlo, con un lungo applauso, una sessantina di persone: pochi i politici se non quelli di Raffadali, tanta la gente del suo paese. “Non farò più politica – ha ribadito Cuffaro ai giornalisti – . Mi occuperò dei diritti dei detenuti. Sono contro la pena di morte e contro l’ergastolo ostativo. Ho visto tante persone, con ergastolo ostativo, suicidarsi”.

Condividi: