F.1: Ferrari, nessuna prima guida designata

(ANSA) – MARANELLO, 14 DIC – “Ogni pilota ha la sua storia, noi lavoriamo tenendo conto del nostro spirito di squadra. sosteniamo Vettel e Raikkonen allo stesso modo”. Il team principal Ferrari, Maurizio Arrivabene, assicura che a Maranello anche per il 2016 non ci sarà una prima guida designata: “I nostri piloti devono fare la differenza quando si trovano nel loro abitacolo. Raikkonen? La migliore è stata la seconda parte. Stiamo vedendo un Kimi diverso, è diventato papà e questi cambiamenti si riflettono in pista”.

Condividi: