Calcio: Lega Pro, Gravina si candida a presidenza

(ANSA) – ROMA, 14 DIC – Gabriele Gravina ha ufficializzato oggi a Roma la sua candidatura alla guida della Lega Pro per “abbandonare la stagione dell’ipocrisia. Ci sono delle interferenze che non dovrebbero esserci – attacca – Convocazioni di pseudo personaggi che non hanno nulla a che vedere con la Lega. Li chiamo ‘pozzangheristi’. A me piace lavorare in mare aperto con rotte sicure ed obiettivi da centrare”. Le parole d’ordine del suo programma sono “partecipazione, organizzazione e sostenibilità”.