Mattarella, Russia vuole collaborare su Siria e terrorismo

(ANSA) – ROMA, 14 DIC -“Nella situazione di oggettiva difficoltà e di ostacoli che permangono, la Federazione Russa sta mostrando una rinnovata volontà di collaborazione su temi importanti come la stabilizzazione della Siria e la lotta al terrorismo di matrice fondamentalista”. Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella incontrando il Corpo Diplomatico.

Condividi: