‘Ndrangheta, spaccio di droga a Roma e provincia: 9 arresti

(ANSA) – ROMA, 15 DIC – Un’associazione a delinquere che spacciava droga a Roma e provincia per conto della ‘Ndrangheta colpita dai carabinieri del Comando provinciale con 9 arresti, perquisizioni e sequestri di beni. Al vertice un 34enne originario di San Luca (Reggio Calabria), contiguo al clan Nirta-Romeo-Giorgi. La banda usava minorenni come pusher e si avvaleva dell’uso delle armi, secondo la Direzione distrettuale antimafia (Dda). Trovati ‘pizzini’ di un boss detenuto che dava ordini sulle attività illecite.

Condividi: