Caso Cucchi, Cassazione esamina assoluzione medici e agenti

(ANSA)-ROMA, 15 DIC- In corso davanti alla V sezione penale della Cassazione l’udienza per il caso di Stefano Cucchi: si decide se accogliere il ricorso della Procura di Roma e della famiglia del giovane – morto nel 2009 alcuni giorni dopo l’arresto per droga – contro l’assoluzione di 3 agenti della Polizia penitenziaria e 9 tra medici ed infermieri dell’ospedale romano Sandro Pertini. “L’assoluzione totale sarebbe uno schiaffo alla giustizia”, dice il padre di Stefano, Giovanni Cucchi. Presente anche la sorella Ilaria.

Condividi: