Muore e lascia eredità ad ateneo,ma da mesi attende funerale

(ANSA) – PISA, 15 DIC – Un’ex insegnante pisana da quasi 9 mesi attende una sepoltura e giace in una cella frigorifera dell’ obitorio di Pisa perché nessuno si è preso la briga di farle un funerale, anche se ha lasciato un patrimonio che sfiora 800 mila euro. Fiorella Fanali ha lasciato tutti i suoi averi (due case e centinaia di migliaia di euro in banca) all’università e due associazioni di tutela degli animali. Il suo testamento è stato pubblicato ma non eseguito e il suo lascito non è bastato a evitarle l’oblio.

Condividi: