Mafia: Dia sequestra beni per 27 milioni

(ANSA) – MESSINA, 16 DIC – Beni per 27 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Dia di Messina, col supporto del Centro operativo di Catania, a Salvatore Santalucia, 61 anni, imprenditore di Roccella Valdemone operante nel settore del movimento terra e della produzione del calcestruzzo. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Catania su proposta del direttore della Dia, Nunzio Antonio Ferla. Sigilli sono stati posti aziende, terreni, fabbricati, veicoli e rapporti finanziari. (ANSA).

Condividi: