Avvelena il marito con l’insulina, moglie arrestata

(ANSA) – BERGAMO, 16 DIC – Una quarantenne di Premolo (Bergamo) è stata arrestata con l’accusa di tentato omicidio per aver avvelenato il marito con l’insulina. L’uomo è fuori pericolo e la donna si trova in carcere a Bergamo, arrestata dalla Squadra mobile della questura, su richiesta del pm Laura Cocucci. La vittima dell’avvelenamento è un quarantaduenne, trasportato nei giorni scorsi all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo: le analisi del sangue hanno fatto emergere l’avvelenamento.

Condividi: