Camorra: appalti Caserta, Cassazione nega arresto ex sindaco

(ANSA) – NAPOLI, 16 DIC – La prima sezione della Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso avanzato dalla Dda di Napoli contro la scarcerazione di Pio Del Gaudio, ex sindaco di Caserta. Del Gaudio fu arrestato il 14 luglio scorso, nell’ambito di un’inchiesta sulla concessione di appalti insieme all’ex consigliere regionale Angelo Polverino e all’ex senatore Tommaso Barbato. Per la Dda, Del Gaudio avrebbe intascato una tangente da 30mila euro da un imprenditore vicino al clan.

Condividi: