Iraq: rapiti 26 cacciatori Qatar,anche membro famiglia reale

(ANSA) – BAGHDAD, 16 DIC – Ventisei cittadini del Qatar entrati in Iraq per dedicarsi alla caccia con il falco sono stati sequestrati da un gruppo di uomini armati nel sud del Paese, secondo quanto riferito oggi da una fonte della polizia di Baghdad. Secondo la stessa fonte, uno dei rapiti sarebbe un membro della famiglia reale di Doha. La polizia ha detto che i rapitori indossavano uniformi dell’esercito iracheno.

Condividi: