Scuola: ‘no mani legate docenti contrastivi’, denuncia Psp

(ANSA) – BOLOGNA, 16 DIC – “Non ‘avere le mani legate’ rispetto a docenti contrastivi”. Secondo quanto denuncia Psp-Partigiani della Scuola Pubblica (in prima linea contro la ‘Buona scuola’), questa è una delle frasi contenute in un documento dell’Associazione Nazionale Presidi, che interpreta il Piano Triennale dell’Offerta Formativa secondo i parametri della Riforma della Scuola utilizzato nei seminari di lavoro dei dirigenti scolastici. “Aberrante l’ostilità che si vuole creare corpo docente e dirigenza” per i Psp. (ANSA).

Condividi: