Anche le tasse si pagano online, arriva app per smartphone

Pubblicato il 16 dicembre 2015 da redazione

italiadigitale

ROMA. – Il sistema messo a punto dal Governo per pagare le tasse online attraverso la propria banca e in modo sicuro sta per tagliare il suo primo traguardo: entro fine anno tutte le amministrazioni dovranno avere aderito a PagoPa, così si chiama la piattaforma unica per i pagamenti elettronici. Una rete che collega Stato e banche con regole standard e modalità garantite.

Ma per andare a regime c’è ancora un anno di tempo. E se dal lato P.A. si scontano lentezze, sull’altro fronte, istituti e circuiti del credito fanno passi avanti: da marzo sarà disponibile la app per smartphone, con cui versare le somme dovute con tanto di avviso e ricevuta. Il tutto contrassegnato dal logo PagoPa, una sorta di bollettino di qualità.

Ancora più ravvicinata è un’altra scadenza: la Conferenza unificata deciderà sul taglio alle auto blu per Regioni, Province e Comuni. Fin qui la stretta ha toccato esclusivamente la P.A. centrale, vale a dire ministeri e presidenza del Consiglio.

Il vicepresidente dell’Anci, Umberto Di Primo, spiega che “in sede di Conferenza verrà fissata la percentuale per la riduzione dei veicoli. Si va verso – anticipa – una diminuzione del 25% delle vetture”. La sforbiciata scatterà dal primo gennaio.

Di Primio esprime soddisfazione per l’eliminazione dal calcolo delle auto legate a servizi istituzionali, sottolineando come anche stavolta “i Comuni hanno dato il loro contributo al contenimento della spesa”.

A far scattare il countdown relativo ai pagamenti elettronici ci ha invece pensato l’associazione Cashlessway, dedicando un convegno al tema. A rimarcare il ruolo di PagoPa come pilastro della strategia per il digitale anche il ministro della P.A, Marianna Madia: “L’innovazione tecnologica rende il Paese più semplice e riduce i divari tra i ricchi e i poveri, rendendo a tutti accessibili i servizi pubblici”.

A supervisionare l’intera operazione è l’Agenzia per l’Italia digitale (Agid), il direttore dell’Agenzia Antonio Samaritani, fa il punto della situazione, chiarendo come per ora “abbiamo aderito 10 mila enti su poco più di 20 mila, siamo quindi a una copertura del 50%, ma – assicura – al massimo per gennaio arriveremo al 100%”.

Insomma niente più anarchia ma uno sportello unico digitale, e quindi senza file, per ogni pagamento: bolli auto, ticket sanitari, multe, bollette. Per il deputato Pd Sergio Boccadutri PagoPa si “trasformerà presto da brutto anatroccolo a cigno” all’interno del piano Italialogin.

Ultima ora

23:32Calcio: Wanda “clausola Icardi? Per ora stiamo bene “

(ANSA) - MILANO, 25 SET - ''Per ora stiamo bene. Abbiamo firmato pochi mesi fa un prolungamento di contratto. Aumentare la clausola? Per ora non ci pensiamo, siamo a posto così''. Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, parla del futuro del capitano dell'Inter. Secondo alcune voci, l'entourage del giocatore starebbe trattando col club per aumentare l'attuale clausola. Lo stesso Spalletti, qualche settimana fa, aveva detto che serviva una clausola 'alla Isco', da campione. ''Se lo dice l'allenatore - commenta Wanda - siamo contenti ma adesso non ci stiamo pensando''. La convocazione di Icardi con l'Argentina è un obiettivo raggiunto. Ma la showgirl argentina era sicura che la chiamata sarebbe presto arrivata: ''Ho sempre saputo che noi argentini abbiamo bisogno di un attaccante come Icardi, così giovane. Se credo che si qualificherà per i Mondiali? Certo, senza l'Argentina non sarebbero Mondiali''.

23:30Champions: arrestati a Napoli tre tifosi olandesi

(ANSA) - NAPOLI, 25 SET - Gli agenti della polizia di Stato hanno arrestato a Napoli tre tifosi olandesi giunti in città alla vigilia della sfida di Champions League tra la squadra partenopea e il Feyenoord, malgrado il divieto di vendita dei biglietti ai cittadini olandesi disposto dalla questura. La volante del commissariato è intervenuta in via dei Fiorentini, non lontano dalla Questura, a seguito della segnalazione della presenza di alcune persone moleste. Giunti sul posto, i poliziotti, ancora in auto, sono stati oggetto del lancio di alcune pietre. Gli agenti nel tentativo di bloccarli sono stati aggrediti e in una colluttazione hanno riportato lesioni. I tre aggressori, tutti 21enni, sono stati arrestati e verranno condotti nel carcere di Poggioreale.

23:23Calcio: Milik “penso a tornare, tenete le dita incrociate”

(ANSA) - ROMA, 25 SET - "Grazie a tutti per i vostri messaggi, significano molto per me. Ora sono concentrato sul ritorno, tenete le dita incrociate'': lo scrive su twitter l'attaccante del Napoli Arek Milik operato oggi al legamento crociato del ginocchio destro. Al giocatore polacco sono giunti moltissimi messaggi di auguri e solidarietà sui social, tra i quali quelli del compagno di squadra Dries Mertens e del giocatore della Roma Alessandro Florenzi, da poco tornato a giocare dopo incidenti simili a quelli del collega azzurro.

23:21Calcio: serie B, Palermo-Pro Vercelli 2-1

(ANSA) - PALERMO, 25 SET - Seconda vittoria consecutiva per il Palermo che batte 2-1 la Pro Vercelli nel posticipo della sesta giornata di serie B e si porta ad un punto dalla coppia di testa formata da Frosinone e Perugia. Gli ospiti passano in vantaggio al 20': sul cross di Vives dopo un'azione di calcio d'angolo, Posavec sventa per due volte i tiri dei piemontesi ma poi si arrende a Bifulco. Pareggia Nestorovski al 25' che sfrutta al meglio una verticalizzazione di Chochev. Al 6' della ripresa, nuova combinazione Chochev-Nestorovski e, soprattutto grazie a un regalo della difesa ospite, il macedone raddoppia. Inutile il forcing finale dei piemontesi, ultimi in classifica con due punti.

21:20Calcio: Florenzi, messaggio a Milik

(ANSA) - ROMA, 25 SET - "Ci vedremo al San Paolo e ci scambieremo la maglia. Fieri della nostra forza e più forti del nostro destino. Un grande abbraccio! Ale". Con questi messaggio, pubblicato sul proprio account di Twitter, il romanista Alessandro Florenzi ha dato appuntamento al collega del Napoli, Arkadiusz Milik, che, come il giallorosso, ha subito due gravi infortuni al ginocchio a poche settimane di distanza. L'attaccante dei partenopei oggi è stato operato a Roma e tornerà in campo fra cinque-sei mesi.

21:10Calcio: Van Bronckhorst, il Feyenoord punta alla vittoria

(ANSA) - NAPOLI, 25 SET - "Arriviamo a Napoli con molti infortunati ma dobbiamo vedere le cose in modo positivo e giocare meglio come squadra, sarebbe ideale trovare subito il vantaggio domani ma sarà molto difficile. Non saremo favoriti". Lo ha detto Giovanni Van Bronckhorst, allenatore del Feyenoord, alla vigilia della sfida contro il Napoli in Champions League. Il Feyenoord arriva a Napoli senza il bomber Jorgensen e il difensore Botteghin che il tecnico olandese ricorda "tornerà a gennaio-febbraio", precisa Van Bronckhorst che punta a vincere: "Domani ci servono i tre punti - dice - giocheremo senza paura ma con equilibrio. Sarà importante non prendere gol in avvio. Sappiamo di non essere favoriti ma sappiamo come gioca il Napoli, fanno un pressing molto alto e noi non dovremo rischiare di perdere palloni, ma allo stesso tempo impostare da dietro".

20:56Sport: Lotti palleggia con atleti paralimpici

(ANSA) - ROMA, 25 SET - "Io vengo a giocare ragazzi. Invitatemi e vengo". Così il ministro dello Sport Luca Lotti che si è fermato a palleggiare con i calciatori della nazionale italiana Calcio Amputati al termine della inaugurazione del centro di preparazione paralimpica al Tre Fontane. Lotti si è fermato a palleggiare a lungo scherzando con gli atleti paralimpici che durante lo scambio del pallone lo esortavano ironicamente con queste parole: "Se cade (la palla, ndr) cade il governo".

Archivio Ultima ora