Annullato processo agente, risale tensione a Baltimora

(ANSA) – WASHINGTON, 17 DIC – Un giudice a Baltimora ha annullato il processo contro uno dei sei poliziotti implicati nella morte dell’afroamericano Freddie Gray lo scorso aprile e nella città del Maryland torna alta la tensione con manifestanti scesi immediatamente in strada in segno di protesta, mentre da più parti si fa appello alla calma. Il giudice ha dichiarato “nullo” il processo contro l’agente di Polizia William Porter, accusato di omicidio colposo, aggressione e condotta negligente.

Condividi: