Fifagate: Esquivel chiede l’estradizione in Venezuela

esquivel coppa e palle

CARACAS – L’ex presidente della Federación Venezolana de Fútbol (fvf), Rafael Esquivel ha chiesto tramite i suoi avvocati l’estradizione in Venezuela e che il suo giudizio venga svolto in questo paese.

La difesa ricorrerà a questa opzione in vista dell’inminente sentenza che ratificherà la permanenza dell’ex presidente della Fvf negli Stati Uniti, e che sicuramente sarà annunciata tra questa settimana e la prossima da parte della corte elvetica.

Esquivel é rinchiuso in Svizzera dal giorno in cui fu arrestato quel 27 maggio, un giorno che rimarrà nella storia del calcio mondiale: a Zurigo, un blitz che ha coinvolto 14 membri della Fifa tra cui il presidente della Federación Venezolana de Fútbol, Rafael Esquivel, che ha già intentato un ricorso in appello per il primo verdetto che sentenziava la sua estradizione negli Usa.

Le accuse che ricadono sull’ex direttivo della federcalcio venezuelana sono diverse. Stando a quanto é stato pubblicato dai diversi media locali, l’inchiesta della Fbi parla di una presunta tangente di un milione di dollari ricevuta da Esquivel da parte della ditta Traffic incaricata di commercializzare i diritti televisivi del torneo continentale.

Si parla anche di un altro accredito di 700mila dollari da parte di Traffic per il presidente federale. Quattro anni dopo, lo stesso Esquivel avrebbe ricevuto un’altro milione di dollari relazionati sempre con la Coppa America.

“Noi stiamo chiedendo alla Procura che faccia atto di presenza in questo caso” ha dichiarato Luis Garcia San Juan, rappresentante di Esquivel, al quotidiano sportivo Líder.

Nello stesso articolo l’avvocato spiegava che se in caso venisse accettata l’estradizione, la sentenza dell’ex numero uno del calcio locale passerebbe in mano alla ‘Sala Penal del Tribunal Supremo de Justicia de Venezuela’ che darebbe istruzioni al Ministero degli Esteri per chiedere il rimpatrio di Esquivel.

Stando a quanto riferito da Garcia San Juan, l’ultimo risorsa degli avvocati sarà chiedere la libertà dell’assistito per problema di salute.

Recentemente Rafael Esquivel aveva festeggiato 28 anni sulla poltrona della Federación Venezolana de Fútbol. Sotto la sua gestione, il Venezuela ha ospitato la Coppa América del 2007, si é qualificata in due occasioni al mondiale femminile Under 17, una qualificazione al mondiale maschile under 17 ed una a quello maschile under 20. Attualmente, al posto di Esquivel presiede la Federazione il suo vice Laureano González.

(Fioravante De Simone/Voce)

Condividi: