Toscana, riforma sanità, seduta-fiume con nottata in aula

(ANSA) – FIRENZE, 18 DIC – E’ tornato a riunirsi alle 9 il Consiglio regionale della Toscana impegnato da giorni nella votazione ‘fiume’ della legge di riordino del sistema sanitario regionale. Stanotte l’assemblea ha interrotto i lavori alle 5.40. La nuova legge regionale, in discussione da martedì scorso, riguarda il riordino della sanità in Toscana. Le opposizioni (Lega Nord, Fi, M5S, Fdi, Sì Toscana a Sinistra) hanno presentato 16.000 emendamenti al testo proposto da giunta regionale e Pd.

Condividi: