Finanza Reggio dona a Caritas capi abbigliamento confiscati

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 18 DIC – La Guardia di Finanza di Reggio Emilia ha donato alla Caritas capi di abbigliamento da destinare ai più bisognosi. Nei magazzini della depositeria comunale sono stati consegnati oltre 7.000 capi di vestiario fra maglie, giubbotti e pantaloni. Il materiale, proveniente da sequestro e confisca per “contraffazione dei marchi”, verrebbe normalmente destinato alla distruzione ma le Fiamme Gialle hanno chiesto e ottenuto dall’autorità giudiziaria il nullaosta alla donazione in beneficenza. (ANSA).

Condividi: