Sanità: processo ‘Farma-market’, 13 condanne

(ANSA) – BOLOGNA, 18 DIC – Il tribunale collegiale di Bologna, presieduto dal giudice Stefano Scati, ha pronunciato 13 condanne nel processo ‘Farma-market’, la più alta a quattro anni e due mesi. Il processo vedeva imputati farmacisti, medici e collaboratori di un’impresa farmaceutica per una truffa al Servizio Sanitario Nazionale con la prescrizione fittizia di costosi farmaci salvavita a pazienti ignari e, in alcuni casi, deceduti. L’inchiesta del Pm Enrico Cieri riguardava fatti commessi tra il 2004 al 2009. (ANSA).

Condividi: