Afghanistan: uccisi in Helmand 90 soldati in due giorni

(ANSA) – KABUL, 20 DIC – Circa 90 soldati afghani sono morti negli ultimi 2 giorni in scontri nella provincia meridionale di Helmand dove i talebani stanno ottenendo successi in particolare nei distretti di Greshk e Sangin. Lo ha dichiarato il vice governatore provinciale, Mohammad Jan Rasoulyar. In un messaggio postato su Facebook e diretto al presidente Ashraf Ghani, Raoulyar sostiene che se non verranno inviati sostanziosi rinforzi per le forze di sicurezza, la provincia di Helmand cadrà nelle mani dei talebani.

Condividi: