Calcio: Ancelotti al Bayern, per me è un onore

(ANSA) – ROMA, 20 DIC – Adesso è ufficiale: Pep Guardiola lascerà a fine stagione la panchina del Bayern Monaco e da luglio lo sostituirà Carlo Ancelotti che ha firmato un contratto triennale. Lo fa sapere il club bavarese con una nota pubblicata sul proprio sito internet che riporta anche le prime parole del tecnico italiano: “Sono molto onorato di diventare nella prossima stagione l’allenatore di un grande club come il Bayern Monaco”. In estate, dunque, terminerà l’anno di pausa preso dal tecnico dopo l’addio al Real.

Condividi: