Banche: Berlusconi, senza restituzione danno a tutto sistema

(ANSA) – IMOLA, 20 DIC – “Io credo che aldilà dell’atto di giustizia e non di generosità che si fa rendendo a queste persone i loro soldi, non si mette in conto il danno che una non restituzione totale di soldi a questi signori può portare a tutta la credibilità delle banche”. Così Silvio Berlusconi, telefonando al pranzo di Natale dei militanti di Fi a Imola, sul fallimento delle banche. “Banca ha sempre significato finora sicurezza, da questo momento in poi non lo significherà più, è un disastro veramente”.

Condividi: