Las Vegas: auto su folla, ‘atto volontario’

(ANSA) ROMA, 21 DIC – La donna che si è lanciata a bordo della sua auto contro la folla su un marciapiede a Las Vegas uccidendo una persona e ferendone almeno 37 lo ha fatto “volontariamente”. Lo ha detto il vice capo della polizia Brett Zimmerman che ha escluso si sia trattato di un atto terroristico. A bordo dell’auto-killer c’era anche un bambino che nello schianto è rimasto “illeso”. L’indicente è avvenuto vicino all’albergo con casinò dove in quel momento si teneva la finale di Miss Universo.

Condividi: