Fifa: Blatter “triste per il calcio, farò ricorso”

(ANSA) – ROMA, 21 DIC – “Sono triste per il calcio e per la Fifa” queste le prime parole di Josef Blatter dopo la squalifica per 8 anni da parte della Commissione etica. “Sono stato trattato come un punching-ball – ha detto il presidente uscente della Fifa – andremo in appello. Sono un cittadino svizzero. Per la legge svizzera se uno viene sospeso 8 anni deve avere commesso qualcosa di molto molto grave. Continuerò a combattere, ricorrerò in appello al Tas e alla giustizia Svizzera”.

Condividi: