Calcio: Lega Pro, la sfida di Pagnozzi

(ANSA) – ROMA, 21 DIC – “Basta coi tribunali, torniamo al calcio”. E’ la sfida di Raffaele Pagnozzi, ex segretario generale Coni, candidato alla presidenza della Lega Pro. “Mi candido perchè voglio fare qualcosa di buono per questo mondo, del quale negli ultimi tempi si è parlato più nelle aule dei tribunali”, dice Pagnozzi rigettando le critiche di chi lo ritiene espressione della vecchia classe dirigente: “Dei 3 candidati (gli altri sono Marcheschi e Gravina, ndr) sono sicuramente il più nuovo in quell’ambiente”.