Obama attacca Trump, fa campagna su paure americani

(ANSA) – NEW YORK, 21 DIC – Barack Obama va all’attacco. Il presidente ‘scende’ in campagna elettorale e accusa Donald Trump di usare le paure e frustrazioni degli americani per alimentare la sua corsa alla Casa Bianca. Cambiamenti demografici e difficolta’ economiche hanno creato risentimento in alcuni “colletti blu che non riescono piu’ a sostenere le loro famiglie. Rabbia, frustrazione e paura, molte delle quali giustificate, possono essere strumentalizzate. Ritengo che qualcuno come Trump ne stia approfittando”.

Condividi: