Calcio: Messi insultato, colpisce un tifoso del River

(ANSA) – ROMA, 22 DIC – Nessuno strascico per quello che considera “un caso isolato”: è quanto auspica Leo Messi, secondo quanto trapela dal suo entourage e riportato dal sito online di “Marca”, dopo lo “spiacevole episodio” del diverbio con un tifoso del River Plate, avvenuto ieri all’aeroporto di Tokyo, mentre il Barcellona si stava imbarcando dopo il successo nel Mondiale per club. La stella argentina, infatti, aveva reagito con un pugno ai fischi, seguiti da uno sputo, ricevuti da un gruppo di supporter del River.

Condividi: