Renzi in Libano, non farci sconfiggere da paura

(ANSA) – BEIRUT, 22 DIC – Davanti agli attacchi terroristici anche in Europa “dobbiamo rispondere lavorando costantemente per non farci sconfiggere dalla paura in patria ma venendo anche qui, con la consapevolezza e l’orgoglio di essere italiani”. Lo ha detto oggi il presidente del Consiglio Matteo Renzi ai ‘caschi blu’ italiani dell’Unifil, la forza di interposizione dell’Onu nel sud del Libano al confine con Israele. “Questo è un luogo che ci rende orgogliosi di essere italiani”, ha aggiunto Renzi.

Condividi: