Marò: P.Chigi, nessuna richiesta specifica agli Stati Uniti

(ANSA) – ROMA, 22 DIC – Vengono smentite da fonti di Palazzo Chigi le ricostruzioni apparse oggi su alcuni organi di informazione su richieste specifiche rivolte agli Usa sui marò. Come è noto – affermano – il governo ha sempre chiesto la solidarietà degli alleati su una vicenda che considera prioritaria. Al Tribunale arbitrale cui la controversia è stata affidata l’Italia ha chiesto che il fuciliere Girone possa trascorrere in Italia l’intero periodo del processo. Il tribunale si pronuncerà tra alcune settimane.

Condividi: